Torta floreale per la festa della mamma

Ingredienti :

torta che desiderate decorare ( io ne ho usata una di yogurt farcita con crema

di mascarpone e fragole).

Circa 600 gr.di pasta di zucchero;

150 gr.di glassa di zucchero;

coloranti alimentari.

Utensili: sac a poche e relativi beccucci;

vari pennelli;

stampini taglia biscotti ( nel nostro caso a forma di fiore grandi e piccoli);

spillo con capocchia grande;

fotocopia del disegno per decorare la torta(nel nostro caso un fiore) ;

metro da sarta

 PROCEDIMENTO

Farcite la torta con la crema a voi più gradita,ricoprendola  anche sopra ed intorno.

Se non volete farcirla,spennellatela con gelatina di albicocche precedentemente scaldata.carm1

Con un matterello,stendete metà della pasta di zucchero,precedentemente preparata,e ricoprite la torta.

Una volta ricoperta,tagliare la parte in eccesso,e successivamente misurare la circonferenza della torta,suddividendola in 8 parti,praticando 8 piccoli segni sulla pasta di zucchero

Questo per potervi permettere di eseguire la decorazione esterna in modo omogeneo.

Prendete la fotocopia del disegno da voi scelto e posizionatela sulla torta. Con lo spillo,andate a forare la sagoma del disegno da voi scelto,facendo attenzione di forare anche la pasta di zucchero,così verrà impresso su di essa.

Preparare la glassa di zucchero,nei colori che pensate possano servirvi per colorare la decorazione da voi precedentemente eseguita.

Inseritela  nelle diverse sac a poche ed iniziate la decorazione del disegno,stando attendi ai bordi della decorazione.

Con un pennellino,inumidito in precedenza,sfumate la glassa di zucchero verso il centro.

Eseguite questa operazione per tutti i colori da voi preparati.

A questo punto,coloriamo la restante pasta di zucchero,che servirà per decorare il contorno della torta.

Utilizzando il colore che richiami la tonalità del disegno da voi eseguito,diamo l’effetto marmorizzato alla pasta di zucchero.

Questo effetto si ottiene non colorando in modo uniforme la pasta di zucchero.

Adesso,ritagliamo la suddetta in strisce,più o meno sottili,in modo da poter creare la decorazione esterna.

Nel nostro caso,creiamo un drappeggio,usando come collante  la glassa di zucchero del colore più simile alla pasta.

Prendiamo la pasta ,ritagliata in rettangoli leggermente più lunghi delle 8 parti suddivise in precedenza,la pizzichiamo ai lati in modo da creare un piccolo drappeggio,che andremo ad incollare,usando la glassa,sui punti precedentemente segnati sulla torta.carm2

La rimanente pasta la useremo per creare dei fiori,colorati ,nel nostro caso ,simile al drappeggio,altrimenti a piacimento.

Stendiamo la pasta con il matterello,e poi con gli stampini tagliamo i fiori di varie misure,mettendo quelli più grandi all’inizio e alla fine del drappeggio,gli altri sparsi per la torte a vostro piacimento,cercando di coprire eventuali imperfezioni e se la volete dedicare alla mamma al posto dei fiori sparsi sopra scrivete la frase che preferite per dedicargliela.carm3

 

                                                                                                                                                                                                                                                       Carmela

 

Decorare un uovo di Pasqua

Ti servono…

circa 350 gr. di zucchero a velo – un uovo di Pasqua di dimensioni adeguate alla sorpresa che volete inserire – un albume d’uovo – coloranti alimentari in gel

Attrezzature necessarie…

ciotola – bicchierino in plastica sotto uovo – forchetta – coltellino ben affilato o spilucchino – setaccio – sac à poche (con beccucci di varie dimensioni) – guanti usa e getta – pellicola trasparente o carta d’alluminio – succo di limone – sorpresa

Per confezionare l’uovo…

un foglio di carta trasparente per alimenti – nastro di raso

1


Come procedere…

Indossate dei guanti in lattice: questo eviterà che con il calore delle mani rimangano impronte sul vostro uovo.
Con molta attenzione, usando il coltellino, incidete lungo la saldatura dell’uovo senza romperlo.

Ora preparate la glassa di zucchero che servirà per richiudere l’uovo e decorarlo.
Mettete l’albume d’uovo dentro una ciotola insime a qualche goccia di limone, aggiungete un po’ alla volta lo zucchero a velo setacciato e mescolate man mano con una forchetta, avendo cura a non far incamerare aria.

Quando la glassa avrà una consistenza abbastanca dura (glassa da scrittura) iniziate a colorarla con i colori da voi scelti.
La glassa è della consistenza giusta quando sollevando la forchetta rimane la punta della glassa sollevata.

Dividete la glassa in tante parti quanti sono i colori da voi scelti. Inserite la glassa nella sac a poche con i beccucci della dimensione preferita, e tenetele chiuse finchè non la usate, altrimenti l’aria seccherà la glassa.
Avvolgete il regalo nella carta d’alluminio o nella pellicola e, sempre usando i guanti, inseritelo dento l’uovo.

Con un po’ di glassa di zucchero ricoprite il bordo dell’uovo e successivamente richiudetelo, facendone combaciare le due metà.

Appoggiatelo sul suo bicchierino e iniziate a decorarlo usando la sac a poche e la vostra fantasia.

Aspettate che la glassa sia ben asciutta (circa 24 ore) e poi avvolgete l’uovo in una carta trasparente decorativa, fermando il tutto con un bel fiocco realizzato con il nastro di raso.

2

Carmela Taulli

Lina Bijoux