Decorazione Maglia Estiva

 Materiale:

Maglia , canottiera, pizzo,  stoffa nera e nastro nero, perline a forma di cuore,, ago, filo, forbici……. E tanta fantasia

Questo articolo più che mostravi come si può decorare una maglietta o una canotta estiva e la dimostrazione che con un po’ di fantasia si può trasformare una maglia anonima in una tua creazione unica e irripetibile .

Ecco degli esempi:

maria1

Come vedete con lo stesso materiale si può far nascere tante idee…………

Ma per voi ho creato questa maglia e vi mostrerò come ho fatto:

1)      Canotta estiva color rosa cipria , ho abbinato un pizzo nero formato  da  4 rose .Cucire il pizzo intorno alla scollatura,sul lato destro ho applicato un fiore in stoffa nero  mentre sul lato sinistro ho applicato un fiocco di nastro nero, ho completato  il tutto applicando sul pizzo dei cuori rosa e uno sul fiocco.
maria2

Fiore nero:

ritagliare 7 dischetti di diametro di circa 4 cm, piegarli in quattro  e così via tutti e sette , unire tutti

i dischetti di stoffa con ago e filo semplicemente infilandoli sull’ago e chiudere per fermare i dischetti di stoffa che formeranno un fiore come nella foto

Immagine

Fiocco

Avvolgere il  nastro  intorno a tre dita e fare girare per due volte tagliare il nastro rifinirlo bruciando le estremità con una candela , con ago e filo imbastire al centro ed arricciare e fissare chiudendo con ago e filo…..

Lavoro terminato pronto  per essere indossato…….

Mary’s Artworks

Di Farci Maria

Annunci

TIRAMISU’ ESTIVO

Ingredienti:
450 gr di fragole
Succo di 1 limone
Succo di 1 arancia
4/6 cucchiai di zucchero
4 uova
500 gr di mascarpone
5 cucchiai di zucchero
1 confezione di biscotti
ape1

Come avrete già capito si tratta di un dolce, il famoso tiramisù, però questo è in versione estiva.

Iniziamo con il procedimento?

Laviamo velocemente le fragole, le asciughiamo delicatamente e le tagliamo a fette o a piccoli pezzi.

Le mettiamo in un contenitore ed aggiungiamo il succo del limone, dell’arancia e i cucchiai di zucchero (vi ho indicato 4/6, perché lascio a voi la scelta sulla dolcezza), copriamo il contenitore e lo poniamo in frigo per 2 ore (o potete prepararle la sera prima).

Passiamo alla preparazione della crema al mascarpone.
Nella planetaria o con le fruste, montate a crema i tuorli con lo zucchero (5 cucchiai), aggiungete il mascarpone fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Montate a neve ferma gli albumi ed aggiungeteli poco per volta, mescolando dal basso verso l’alto.

Bene! Adesso passiamo alle nostre fragole, non ve le siete mica scordate, vero?!?

Dividete il succo in un contenitore e mettete le fragole in un altro.

Passiamo alla composizione del dolce.

Io ho utilizzato uno stampo a cerniera, ma possiamo utilizzare anche uno stampo a forma di cuore.
Versate un piccolo strato di crema sul fondo, poi contornate tutto lo stampo con i biscotti e passate all’assemblaggio.
Inzuppate i biscotti nel sughetto delle fragole e poneteli sulla crema precedentemente versata, fate un nuovo strato con la crema e mettete un po’ di fragole. Ripetete il tutto fino alla fine degli ingredienti, ricordandovi di lasciare delle fragole per la guarnizione finale.

Adesso non vi rimane che riporlo in frigo, ne varrà l’attesa!!!

                                                                                                                                                                                                                                         Emanuela