TUTORIAL CHARMS “TORTA ALLE FRAGOLE”

Ilaria Lenzitti

http://www.facebook.com/NonSonoCaramelle

 

MATERIALE

Paste polimeriche (bianco, giallo girasole, rosso e bianco perlato) – cutter – lama liscia – dot tool – tagliapasta tondo (diametro 3cm) – stuzzicadenti – n° 8 chiodini a “9” (o occhiello) – pinza a punta piatta – lucido a base d’acqua + pennellinoila1

FASE 1 Mescola il bianco con una punta di giallo girasole fino ad ottenere il colore del pan di spagna

FASE 2 Stendi la pasta con uno spessore di 3mm circa e con il tagliapasta ottieni due dischetti

FASE 3 Con il rosso ottieni un dischetto identico ai precedenti, ma con spessore di 2mm circa

FASE 4 Prendi lo spazzolino e crea l’effetto “biscotto” da un solo lato del primo dischetto. Questa sarà la base della nostra torta

FASE 5 Sovrapponi i tre dischetti nel seguente ordine: pan di spagna (con il lato “biscotto” verso il basso), rosso, pan di spagna e cerca di unirli il più possibile

FASE 6 Sempre con il rosso stendi una sfoglia abbastanza sottile e ricopri la torta facendola aderire perfettamente

FASE 7 Taglia la torta in 8 fette utilizzando la lama ed inserisci in ognuna il chiodino a “9” aiutandoti con la pinza piatta per non deformare le fettine

FASE 8 Con l’aiuto dello s  tuzzicadenti crea l’effetto pan di spagna

ila2

FASE 9 Usa il bianco perlato per formare 8 roselline  e posizionane una su ogni fetta facilitandoti il lavoro con il dot tool

FASE 10 Inforna per 30 minuti a 110° e successivamente lascia raffreddare

FASE 11 Una volta raffreddate, con un pennellino passa uno strato leggero di lucido e lascia asciugare. Utilizzale come più ti piace!!!ila3

Orecchini “Lovely Easter”

Ti servono…

materiali

Paste polimeriche (bianco perlato, rosa acceso, dorato, lilla) – cutter – dot tool – un pezzo di filo di ferro – 2 chiodini a “T” – 2 monachelle – pinza a punta piatta – pinza a punta conica – tronchesina – lucido a base d’acqua + pennellino

Come procedere…

tuto

Con una pallina di pasta polimerica bianco perlato crea la classica forma dell’uovo (alto circa 2 cm), con la base più larga e la punta più stretta.

Con la pasta rosa acceso crea un sottile dischetto e ricopri la base dell’uovo per 1/3.

Aiutandoti con la pinza piatta inserisci delicatamente il chiodino a “T” dal basso verso l’alto, in modo da non deformare l’uovo.

Crea un serpentello abbastanza sottile con la pasta polimerica lilla, taglialo in 7 parti uguali ed applicale sulla base rosa in verticale dall’alto verso il basso.

Forma 10 palline di pochi mm con il rosa acceso e realizza dei piccoli petali (5 per ogni fiore). Con l’aiuto del pezzo di filo di ferro dai loro la forma di un cuore appena accennato.

Aiutandoti con il dot tool, posa i petali precedentemente creati sulla parte bianca dell’uovo formando un fiore. Ripeti l’operazione con i petali restanti posizionandoli sul lato opposto.Con la pasta dorata crea 2 palline di pochi mm e posizionale al centro dei due fiori.

Con la pasta polimerica lilla, forma 4 palline; dai la forma delle foglie e con l’ausilio del cutter incidi le venature. posizionane 2 su un lato e 2 sull’altro nella parte bianca tra i due fori.
Inforna per 30 minuti a 110°C e successivamente lascia raffreddare.

Con un pennellino passa uno strato leggero di lucido e lascia asciugare.
Taglia la parte di chiodino in eccesso e con la pinza a punta conica crea l’occhiello, inserisci la monachella e chiudilo accuratamente.

orecch

Ilaria Lenzitti

NonSonoCaramelle

Orecchini in Pasta Polimerica con “Pulcini”

Ti servono…

Paste polimeriche (arancio, giallo, nero) – 2 gancetti con occhiello – 2 monachelle – 2 perline – 2 spilloni – lama di un taglierino

Come procedere…

1

Prendi la pasta polimerica colore arancio e realizza 2 ovali simmetrici di circa 2cm l’uno, saranno la base per i faccini dei pulcini.

Prendi altre 2 palline piccine di colore arancio, appiattiscile con le dita ed allungale leggermente da un lato, per creare i 2 ciuffetti, posizionali in cima agli ovali appena creati.

prendi ora la pasta polimerica gialla e crea altre 2 palline, formando però un piccolo cono con i polpastrelli; per creare la forma del becco, ti basta solo segnare con un taglirino il centro dei piccoli coni e posizionarli al centro dei faccini.

Prendi la pasta polimerica nera e realizza 4 piccole palline per gli occhi e posizionali ai lati del becco appena creato.

Inserisci i gancetti in cima alla faccina.

Cuosi i 2 pulcini in forno ventilato per 30 minuti a 110°C, usando una teglia con carta forno sul fondo.

Sforna le creazioni e monta i charms appena creati con le perle e le 2 monachelle.

Buon lavoro e buona Creatività a tutti!

Stefania Sciusco

Passioni di Fimo